Zappicator per denti

TERAPIE SELF-HEALTH DA APPLICARE A CASA

Zappicator Dentale

Lo zappicator dentale assomiglia ad uno spazzolino dei denti senza spazzole e contiene anche esso un magnete con polarizzazione nord. Lo zappicator dentale va collegato allo zapper.

Aumenta le difese immunitarie nella zona dei denti. In questo modo é in grado di rimuovere, in un colpo solo, lantanidi, metalli, solventi, residui di plastica e batteri. Indurisce anche il materiale dentale in plastica in modo che non rilasci più sostanze nocive come coloranti o acido malonico, e i residui di amalgama dispersi che avevano saturato il dente vengono trasformati chimicamente in modo che il sistema immunitario possa rimuoverli più facilmente. L’effetto è permanente.

Lo Zappicator dentale è anche in grado di pulire delle cavitazioni nascoste dai batteri.

Come usare lo Zappicator per denti: 

Prima assicuratevi di prendere una dose di Hydrangea, selenite e vitamina C altrimenti è possibile che avrete qualche sintomo da detossificazione.

Premete lo Zappicator dentale contro i denti di plastica o denti con otturazioni in plastica per ottenere questa azione d’indurimento. A tal fine, trattate la cima di ogni dente per 5 minuti, poi fate una pausa di almeno mezz’ora. Bevete acqua a sufficienza per aiutare i reni ad espellere. Ripetete una seconda volta sulle superfici interne di ogni dente. Fate un’altra pausa, e ripetete una terza (e ultima) volta sulle superfici esterne delle gengive. L’effetto è permanente.

Dopo questi tre trattamenti da cinque minuti ogni dente, il plastico del dente non rilascerà coloranti e l’amalgama vagante che ha saturato il dente viene chimicamente modificata in modo che possa essere più facilmente rimossa dal vostro sistema immunitario.

Il suo uso:

  • Lo zappicator dentale è un piccolo altoparlante situato all’estremità di un apparecchietto che assomiglia ad uno spazzolino da denti. Questo apparecchio viene fissato al vostro zapper. Lo zapper deve generare una frequenza di 1 kHz.
  • Prima di usarlo la prima volta, pulire con del normale alcol etilico o con qualsiasi bevanda alcolica o con acqua al Lugol. Non fate entrare il liquido all’interno. Coprite con un sacchettino di plastica.
  • Accendete lo zapper. Premete fermamente l’altoparlante sulla cresta dell’osso mandibolare o mascellare per tre (o cinque) minuti.
  • Partite da una estremità della mascella e andate gradualmente verso l’altra estremità, senza saltare nessuna parte. Quando arrivate a un dente, posizionategli l’altoparlante direttamente sopra.
  • NON TRATTATE OTTURAZIONI METALLICHE.
  • In seguito passate all’area vicina e ripetete. Quando entrambe le mascelle saranno state trattate su tutte e tre le superfici, continuate su tutte le zone molli della bocca.
  • Dividete l’intera bocca (il palato, i lati e la parte posteriore) in tanti piccoli quadrati immaginari.
  • Trattate ogni quadrato per 3 a 5 minuti, senza dimenticarne alcuno. Non tralasciate le tonsille, andando più in fondo che potete.
  • Bevete molta acqua per aiutare con l’escrezione.
  • Prima assicuratevi di prendere una dose di Hydrangea, selenite e vitamina C. Siate pronti a qualche sintomo da detossificazione.
  • State ritornando potenza immunitaria alla vostra bocca. I vostri globuli bianchi porteranno le tossine rilasciate ai vostri reni e vescica. Ma i vostri reni devono essere aiutati a espellerle, altrimenti riceveranno una polarizzazione sud, intasandoli. Fate la pulizia dei reni.